LE MIE POLPETTE DI BROCCOLI

Anche oggi svuotiamo il frigo.

Nel mio frigo non mancano mai i broccoli, ottimi alleati per la salute, ma a volte, a causa degli impegni non riesco ad organizzare il pranzo, ed ecco che poi mi ritrovo a fare un mix per svuotarlo. Oggi condivido con voi le mie polpette di broccoli.

I broccoli vantano numerose proprietà benefiche e sono un concentrato di vitamine del gruppo A,B,C e K, sali minerali come calcio, manganese, ferro, magnesio, selenio, zinco e fosforo e antiossidanti  ma soprattutto hanno uno scarso apporto calorico. Questa verdura è quindi l’ideale per mantenerci in forma perché riduce il rischio di obesità e diabete. Essendo  uno dei pochi ortaggi con una buona quantità di grassi acidi OMEGA 3 è un ottimo alleato delle nostre coronarie e aiuta a prevenire le malattie cardiache.

C’è da dire che come tutte le verdure, più tempo passa dal momento in cui vengono raccolti, meno vitamine riusciranno a donarvi. Tra l’altro per godere appieno dei suoi benefici, bisognerebbe consumarli crudi, o non farli cuocere più di 10 minuti.

LE MIE POLPETTE DI BROCCOLI

Ingredienti:

500g di Broccoli
Mezzo Porro
Pane raffermo
Latte
Pane grattugiato
2 Uova
Salvia (qualche foglia)
Menta (qualche foglia)
Formaggio dolce tipo “Dolce Sardo”
Pepe
Zenzero
Sale
Olio evo

Procedimento

Per prima cosa fate bollire i broccoli per 10 minuti in acqua calda già salata. Scolateli e schiacciateli con una forchetta.

Ammorbidite la mollica di pane nel latte, senza inzupparla troppo. Tagliate il formaggio a dadini e mettetelo da parte.

Sminuzzate il porro, la salvia e la menta e metteteli in un recipiente. Unite i broccoli, le uova e la mollica di pane precedentemente ammorbidita. Mescolate e aggiustate con sale, zenzero e pepe.

Se il composto risulta troppo morbido, aggiungete del pane grattugiato e continuate e mescolare.

Polpette di broccoli

Adesso, formate delle palline abbastanza grandi e cercate di mettere al centro il formaggio già tagliato in precedenza. Arrotolatele bene e passatele nel pane grattugiato.

Polpette di broccoli

Adesso, in una padella versate l’olio extravergine di oliva, senza riempirla, facciamo in modo di dorarle senza fare una vera frittura. Così:

Polpette di broccoli

Quando saranno ben dorate su entrambi i lati, adagiatele su di un piatto con della carta assorbente. Fatele riposare alcuni minuti prima di mangiare.

Vi piacciono le mie polpette di broccoli?

Se anche a voi piacciono i broccoli, questa ricetta vi farà leccare i baffi. Se non vi piace il formaggio, invece, potete usare la mozzarella che ha un sapore più delicato.

Potete accompagnare le mie polpette di broccoli con un vino rosso leggero come un “Monica di Sardegna”.

Buon appetito.

Per essere aggiornati sui nuovi post, iscrivetevi alla newsletter o seguitemi su Instagram

5

Leave A Comment

Accedi con