PULIZIA DI SPAZZOLE E PENNELLI

♦ La pulizia dei nostri attrezzi del mestiere 

Buon pomeriggio carissime,
oggi è un’altra di quelle grigie giornate che lasciano poco spazio alla fantasia, quindi ho deciso di condividere con voi alcuni consigli per la pulizia di spazzole e pennelli per il trucco.

Pulizia di spazzole e pennelli

Come è una consuetudine settimanale fare il bucato, anche la pulizia delle spazzole e dei pennelli per il make-up deve far parte della nostra routine.
Questo non solo è necessario per sbarazzarsi di eventuali impurità o residui di make-up, ma anche i batteri possono accumularsi su questi accessori di bellezza. Pulizia di spazzole e pennelli

Pulizia dei guanti esfolianti – Pulizia di spazzole e pennelli

Utilizzando i guanti esfolianti sotto la doccia si mantiene la pelle sana e luminosa. Ma se non si vuole sostituirli ogni due settimane, sarebbe opportuno pulirli spesso. Io ogni sabato suddivido il bucato tra lavaggi per capi delicati e lavaggi energici. Tutti i guanti e le spugne in crine le lavo tranquillamente in lavatrice con il ciclo delicato. Si potrebbero lavare anche a mano, io preferisco la lavatrice perché riesce ad eliminare meglio i residui di detersivo. Pulizia di spazzole e pennelli

Pulizia pennelli make-up – Pulizia di spazzole e pennelli

Lo so è davvero un procedimento noioso e un pochino lungo, ma del tutto indispensabile. Personalmente pulisco tutti i pennelli una volta alla settimana, perché avendone parecchi uguali, soprattutto quelli per gli ombretti, sono suddivisi per essere usati con colori chiari e colori scuri, altrimenti ogni volta che mi trucco gli occhi avrei un pasticcio di colori indefinibile. 🙂 Pulizia di spazzole e pennelli

Pulizia di spazzole e pennelliIn commercio ci sono parecchie spugnette in silicone utili per velocizzare il processo di pulizia, io invece faccio alla vecchia maniera. Soprattutto mi piace usare il sapone solido. Ho sempre a disposizione una classica saponetta di Marsiglia per il bucato, la mia profumazione preferita, che lascia i pennelli pulitissimi e super profumati di pulito.
Io bagno prima il pennello nell’acqua tiepida e poi lo strofino delicatamente sulla saponetta. Sciacquo e tampono con un asciugamano pulito e poi li lascio tutti asciugare.

Purtroppo anche se si vorrebbe farne a meno è una pratica da non sottovalutare perché nei pennelli si ristagnano una marea di batteri e sebo e soprattutto chi ha la pelle sensibile deve lavarli anche più spesso.  di spazzole e pennelli

Pulizia spugne per il trucco – Pulizia di spazzole e pennelli

Le spugnette per il fondotinta e la cipria sono la cosa più noiosa e andrebbero pulite dopo ogni utilizzo, ma voi lo fate? Io proprio no quindi anche quelle fanno compagnia ai pennelli una volta a settimana. Pulizia di spazzole e pennelli

Io per queste ho trovato un metodo infallibile. Prima spruzzo sopra un po’ di sgrassatore di Marsiglia poi avete presente le palline per il lavaggio in lavatrice dei reggiseni? Ecco, ce le metto tutte dentro e poi via in lavatrice. Ne escono tutte belle pulite e profumate.

La pulizia di spazzole per capelli – Pulizia di spazzole e pennelli

Se sono noiose le spugnette per il fondotinta, non vi dico quanto lo è pulire le spazzole per i capelli. Se siete come me e ne perdete tanti, allora potete capire. 🙂

La pulizia che faccio quotidianamente è quella di sbarazzarmi di tutti i capelli attaccati. Lo faccio con un pettine. Mentre una volta a settimana faccio la pulizia completa.
Prima di tutto le metto in una bacinella di acqua tiepida e bicarbonato. Quando l’acqua è ormai fredda, ad una ad una le lavo con uno shampoo neutro e le lascio asciugare su di un asciugamano.

Pulizia di spazzole e pennelli

 

Anche voi amiche fate come me? Cosa preferite usare per la pulizia di spazzole e pennelli? Fatemi sapere. 🙂

 

Un abbaccio Sabrina
Pulizia di spazzole e pennelli

6
2 Discussions on
“PULIZIA DI SPAZZOLE E PENNELLI”

Leave A Comment

Accedi con