Devuccia – Vita e passioni di una blogger

L'eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai. "Audrey Hepburn"

Beauty shopping di gennaio

Iniziamo l’anno con l’eco bio cosmesi

Buon pomeriggio e buona domenica,
il beauty shopping di gennaio ha portato qualche nuovo prodottino bio alla mia collezione.

Ho approfittato dei saldi per fare un salto in un nuovo negozio molto glam della mia città e oltre ad una vagonata di yankee candle, ho acquistato qualche nuovo cosmetico.

Beauty shopping di gennaio

Cominciamo con puroBIO.

Per chi ancora non conoscesse il marchio, l’azienda è apparsa sul mercato nel 2014 e in poco meno di due anni è riuscita a divenire un marchio affermato nel mondo del biologico, con le certificazioni CCPB, NATRUE, Vegan Ok e Nickel tested.

Prodotto 1: PuroBIO Lipstick N. 03

Rossetto dal colore rosa acceso. Personalmente è uno dei colori che preferisco, assomiglia al magenta, ed è una delle mie tonalità preferite. Appena l’ho visto, l’ho fatto mio. Sono molto contenta della durata, rimango molte ore prima di dare una nuova passata, ma comunque il rossetto è ancora molto acceso. L’ho acquistato assieme alla matita del medesimo colore.

Prodotto 2: PuroBIO Lip Pencil N. 37

Questa matita completa perfettamente il colore del rossetto. Ha il tratto abbastanza morbido e il colore deciso sin da subito.

Beauty shopping di gennaio

PuroBIO Lipstick 03

Beauty shopping di gennaio

Lipstick 03 e Matita 37

Beauty shopping di gennaio

PuroBio Lipstick 03

Sono veramente molto belli e li ricomprerò sicuramente.

Prodotto 3: puroBIO eyeshadow

Appena ho visto questo colore me ne sono innamorata così bello non l’ho in nessun’altra palette, e anche sulla palpebra il colore non delude.

Beauty shopping di gennaio

Beauty shopping di gennaio

Prodotto 4: Goldust di NABLA Beauty shopping di gennaio

Sogno nel cassetto di molte beauty addicted, la “Goldust di Nabla collezione Natale 2016”. Finalmente è entrata a far parte del mio beauty box. Ho acquistato gli ombretti. Io l’ho composta così, 4 tonalità iridescenti e 2 matt:

Tonalità Iridescenti:

Absinthe – dal colore cangiante quasi metallico, dai riflessi rosa e verde acqua, è tra i miei preferiti. E’ un colore suggestivo che quasi ricorda un mondo fatato. Lo adoro.
Glasswork – super illuminante, l’ho preso per accostarlo a Circle e Snowberry per un effetto super glam. E’ magnifico anche da solo.
Snowberry – è un rosa antico che rievoca il passato. Molto femminile ha un effetto satin ma molto luminoso. 
Luna – che dire se non che ricorda il pallido bagliore della luna, romantico e fiabesco, evoca un sogno. Molto bello anche per illuminare gli zigomi.

Tonalità Matt:

Circle – Effetto matt dal color malva, molto delicato e soft. L’ho preso per sfumare lo smokey eyes o comunque per creare dei morbidi contrasti.
Narciso – è un nude color sempre matt che sposa il nocciola delicato con il rosa cipriato. Mi ha convinta per ultimo ma ho fatto bene a tenerlo. L’ho usato questa mattina da solo e devo dire che è molto discreto e adatto alle luci del giorno.

Prodotto 4: crema per le mani Beauty shopping di gennaio

D’inverno il problema sono proprio le mani, gli sbalzi termici sono un vero e proprio massacro anche perché non sempre porto con me i guantini di lana. Morale della favola, mani screpolate praticamente sempre. Avendo terminato la mia affidabile crema mani all’argan de “i provenzali” ho approfittato dello shopping per provare una nuova crema, questa volta marchiata MATER NATURA.

Vediamo in breve questo nuovo acquisto Beauty shopping di gennaio

E’ una ricca crema, abbastanza corposa, alla calendula e mandorla. Sinceramente non ho trovato molta differenza tra questa e le altre profumazioni, la mia preferenza è stata dettata dall’azione riparatrice descritta sul cartello illustrativo. Come dicevo la profumazione non è per niente intensa, bensì molto delicata e impercettibile al ché per distinguere la mandorla ci vuole parecchia fantasia.

Ma non è la profumazione che fa la crema. Ho aspettato a scrivere questa recensione per avere “giustamente” il tempo di poter capire se questa crema mani alla mandorla e calendula di Mater Natura potesse avere una recensione positiva. Ebbene dopo una settimana di utilizzo posso dire che se la gioca molto bene a confronto con la mia precedente.

Conclusione:

Ha riparato le piccole screpolature che avevo sulle dita quindi il lavoro per la quale è stata acquistata l’ha svolto egregiamente. Ci mette un po’ di tempo ad assorbire ma il risultato sperato è stato raggiunto. La ricomprerò sicuramente.

Avete già provato i meravigliosi colori della Goldust di Nabla? Fatemi sapere se vi piacciono. A presto.

Sabry

 

3

Leave A Comment